Sito web ufficiale della Confesercenti Abruzzo  

imposta home page

 

preferiti

 

 
 

  L’ORGANIZZAZIONE

Chi siamo

Vertice

Aree e Dipartimenti

Associazioni di categoria

Impresa Donna

Giovani Imprenditori

Polo dei Servizi

  I SERVIZI DEL GRUPPO

Credito alle imprese (CONFIDI)

Credito alle imprese (COSVIG)

Formazione e ricerca

Servizi al turismo

Centri assistenza tecnica

Assistenza fiscale e Tributaria

Fondi pensione e ass. sanitaria

Patronato
Ingresso Area utenti

nome utente:

password:

  

  


  

 

HOME PAGE

NOTIZIE

  stampa la pagina
 
 

BALNEARI, DOMANI L’ABRUZZO AL CENTRO DEGLI STATI GENERALI DEL SETTORE

Stati generali di Fiba e Sib. Fra i sei relatori il presidente abruzzese di Fiba-Confesercenti Antonio La Torre

Pescara, 1 marzo – Il turismo balneare fra liberalizzazioni e Bolkestein. Per gli stabilimenti balneari abruzzesi è arrivato il momento decisivo ed evitare la polverizzazione di 800 imprese familiari che danno lavoro ad oltre 4mila persone in alta stagione, e le due principali confederazioni del settore, Fiba-Confesercenti e Sib-Confcommercio, che rappresentano oltre il 90 per cento della categori...

 
           
 
  leggi tutta la notizia

notizia pubblicata il 01/03/2012

 
     
     
 

MORTE DI VINCENZO, GIAMMARINO (CONFESERCENTI): “PROTAGONISTA NUOVA STAGIONE CAMERE COMMERCIO”

Pescara, 24 febbraio – “Le Confesercenti abruzzesi ricordano Dino Di Vincenzo come un imprenditore che ha saputo innovare il sistema delle Camere di commercio aprendole ad una partecipazione democratica che non era affatto scontata”. Lo afferma Enzo Giammarino, direttore regionale di Confesercenti Abruzzo. “Ci piace ricordarlo per questa sua determinazione nell’aprire le porte dell’ente camerale” ...

 
           
 
  leggi tutta la notizia

notizia pubblicata il 24/02/2012

 
     
     
 

PESCARA. NEGOZIANTI CHIAMATI A PAGARE CANONE RAI SE HANNO PC, PROTESTA CONFESERCENTI: «ASSURDO E INGIUSTO»

La direzione nazionale di Confesercenti ha già posto un quesito al ministero dello Sviluppo economico

Pescara, 20 febbraio – «Gli strumenti che le istituzioni scelgono per far uscire l’Italia dalla crisi continuano a lasciare stupefatti. Dopo aver pensato di liberalizzare gli orari trasferendo altre quote di mercato verso la grande distribuzione, ora si chiede ai commercianti ed agli artigiani che hanno un pc o un palmare di pagare il canone Rai. Si tratta di una scelta ingiusta, assurda, incompre...

 
           
 
  leggi tutta la notizia

notizia pubblicata il 20/02/2012

 
     
     

        pag.  1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180

 
   

 

Sala stampa
    



   

Condividi:
 
    Confesercenti Abruzzo – via Raiale 110 bis – 65128 Pescara . Tel 085 4322106; Fax 085 4315017    -    Partita IVA: 01021330683