Sito web ufficiale della Confesercenti Abruzzo  

imposta home page

 

preferiti

 

 
 

  L’ORGANIZZAZIONE

Chi siamo

Vertice

Dipartimenti

Associazioni di categoria

Impresa Donna

Giovani Imprenditori

Polo dei Servizi

  I SERVIZI DEL GRUPPO

Servizi finanziari

Formazione e ricerca

Centri assistenza tecnica

Assistenza fiscale e Tributaria

Fondi pensione e ass. sanitaria

Patronato
Ingresso Area utenti

nome utente:

password:

  

  


  

 

HOME PAGE

NOTIZIE

  stampa la pagina
 
 

INFRASTRUTTURE. CONFESERCENTI: “RISCHIO CHIUSURA POLIZIA FRONTIERA, NO A ISOLAMENTO DELL’ABRUZZO”

Il presidente Santori: “Rischiano di chiudere gli uffici di polizia aerea e marittima, potenziali disservizi alla vigilia della stagione estiva"

«Le voci di una possibile chiusura degli uffici di polizia di frontiera aerea e marittima che servono l’aeroporto regionale d’Abruzzo ed il porto di Pescara ci preoccupano moltissimo. Il declassamento dei nostri collegamenti internazionali resta dietro l’angolo e non possiamo permetterlo». Lo afferma Bruno Santori, presidente regionale di Confesercenti Abruzzo. «Le imprese stanno facendo enormi sf...

 
           
 
  leggi tutta la notizia

notizia pubblicata il 20/03/2014

 
     
     
 

ABRUZZO. BALNEARI: “RIFIUTI SPIAGGIATI, SERVE REGOLAMENTO REGIONALE”

Fiba-Confesercenti e Sib-Confcommercio incontrano Di Dalmazio e Gerardini: “La categoria ha bisogno di regole certe”

Pescara, 18 marzo – «I balneari abruzzesi hanno bisogno di regole certe. Troppe volte è successo che i titolari delle concessioni, per offrire un servizio a clienti e cittadini, abbiano ripulito la spiaggia dai rifiuti e dai detriti “spiaggiati” dopo le mareggiate, e si siano ritrovati multati. È necessario chiarire fin da questa stagione balneare i diritti e i doveri della categoria». Lo afferman...

 
           
 
  leggi tutta la notizia

notizia pubblicata il 18/03/2014

 
     
     
 

ABRUZZO. COMMERCIO, OSSERVATORIO CONFESERCENTI: CARO-TASSE, IN DUE MESI CHIUSE 377 AZIENDE

Santori e Giammarino: «Per le imprese del terziario difficoltà strutturale, urgente cambio radicale e riduzione tasse»

Pescara, 11 marzo – Il caro-tasse che si aggiunge alla crisi dei consumi spinge in basso il commercio ed il turismo: in meno di 60 giorni l’Abruzzo ha perso infatti altre 377 piccole imprese del terziario, ad un ritmo superiore alla media nazionale. Secondo l'Osservatorio Confesercenti, fra gennaio e febbraio hanno chiuso i battenti 107 aziende in provincia dell’Aquila, 99 in quella di Chieti, 93 ...

 
           
 
  leggi tutta la notizia

notizia pubblicata il 11/03/2014

 
     
     

        pag.  1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186

 
   

 

Sala stampa
    



   

Condividi:
 
     Confesercenti Abruzzo, Sede Legale: Via Raiale 110/bis – 65100 Pescara | Sede Operativa: Via Domenico Spezioli, 30 – 66100 Chieti | telefono 0871402598 | info@confesercentiabruzzo.it    -    Partita IVA: 01021330683