Sito web ufficiale della Confesercenti Abruzzo  

imposta home page

 

preferiti

 

 
 

  L’ORGANIZZAZIONE

Chi siamo

Vertice

Aree e Dipartimenti

Associazioni di categoria

Impresa Donna

Giovani Imprenditori

Polo dei Servizi

  I SERVIZI DEL GRUPPO

Credito alle imprese (CONFIDI)

Credito alle imprese (COSVIG)

Formazione e ricerca

Servizi al turismo

Centri assistenza tecnica

Assistenza fiscale e Tributaria

Fondi pensione e ass. sanitaria

Patronato
Ingresso Area utenti

nome utente:

password:

  

  


  

 

HOME PAGE

NOTIZIE

  stampa la pagina
 
 

2010. FRENANO I CONSUMI, FRA LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE TORNA IL PESSIMISMO

Orfanelli: «Aziende in difficoltà, Chiodi intervenga su Roma per disapplicare gli studi di settore». Giammarino: «Manovra regionale dimentica le imprese, si rischia rottura»

Pescara, 10 giugno – Dopo alcuni mesi di timida crescita registrata soprattutto in settori come i consumi alimentari, tornano a frenare le vendite in Abruzzo nel mese di maggio. Secondo il Rapporto Confesercenti sull’economia abruzzese, elaborato dal centro studi dell’associazione imprenditoriale su dati propri e di Isae, Bankitalia, Unioncamere e Ministero Sviluppo economico, presentato questa ma...

 
           
 
  leggi tutta la notizia

notizia pubblicata il 10/06/2010

 
     
     
 

AMBIENTE, CONFESERCENTI ABRUZZO ADERISCE ALLA MANIFESTAZIONE DEL 30 MAGGIO

Il direttore Giammarino: «Il petrolio incompatibile con lo sviluppo economico dell’Abruzzo»

Pescara – «Le ricerche petrolifere e di ogni forma arretrata di approvvigionamento dell’energia sono del tutto incompatibili con lo sviluppo economico di questa regione». Lo afferma Enzo Giammarino, direttore regionale di Confesercenti, annunciando così l’adesione dell’associazione regionale delle piccole e medie imprese alla manifestazione del 30 maggio convocata a Lanciano, per dire un corale «n...

 
           
 
  leggi tutta la notizia

notizia pubblicata il 28/05/2010

 
     
     
 

PEDAGGIO ASSE ATTREZZATO, CONFESERCENTI PREOCCUPATA

«TASSA SUGLI ACQUISTI E SUL MARE, PESCARA LA PIU’ COLPITA»

Pescara – «Introdurre il pedaggio sull’Asse attrezzato vuol dire introdurre una tassa sugli acquisti e sui pendolari del mare». Lo afferma il direttore di Confesercenti Pescara Gianni Taucci, che segnala la fortissima preoccupazione fra i commercianti e gli stabilimenti balneari del capoluogo adriatico in merito alle rivelazioni di stampa secondo le quali, fra le misure previste dalla manovra del ...

 
           
 
  leggi tutta la notizia

notizia pubblicata il 28/05/2010

 
     
     

        pag.  1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180

 
   

 

Sala stampa
    



   

Condividi:
 
    Confesercenti Abruzzo – via Raiale 110 bis – 65128 Pescara . Tel 085 4322106; Fax 085 4315017    -    Partita IVA: 01021330683